Come trovare lavoro in Finlandia

Trovare un lavoro in Finlandia non è impossibile, l’importante è armarsi di un po’ di pazienza essendo determinati e perseveranti.

Il mercato del lavoro in Finlandia è molto flessibile, sia in entrata che in uscita. Ciò significa che trovare lavoro potrebbe risultare un’opera fattibile, ma allo stesso tempo avere la garanzia di un posto fisso non è una delle caratteristiche principali del mercato del lavoro finlandese.

Info, consigli e “dritte” su come trovare un lavoro in Finlandia: ecco una pratica guida per voi!

Dove cercare lavoro in Finlandia, contatti e siti utli

Prima di tutto visitate www.mol.fi, il sito del Ministero del Lavoro in Finlandia. Il sito raccoglie gli annunci lavorativi dai più noti siti finlandesi.

Su www.mol.fi troverete il link AVOIMET TYÖPAIKAT.

Cliccando vi si presenterà un facile sistema di ricerca attraverso la scelta di vari parametri tra cui la regione (=maakunta). Per la zona di Helsinki,Vantaa ed Espoo, mettete Uusimaa), la città (=kunta) e la chiave di ricerca (sanahaku=parola da ricercare).

Se state cercando lavoro in ambito tecnico, commerciale o marketing vi consigliamo www.monster.fi.

Se siete già in Finlandia non scordatevi di dare un’occhiata anche al maggior quotidiano finlandese, l’Helsingin Sanomat, che presenta varie offerte (la maggior parte in finlandese) in un apposita sezione dell’edizione domenicale.

Agenzie di Collocamento Finlandesi

Un altro consiglio che vi possiamo dare, specialmente se siete già in Finlandia, è quello di andare in qualche agenzia di collocamento o lavoro interinale. Tra le più note citiamo Eilakaisla, Barona e Manpower.

Consigli utili per cercare lavoro in Finlandia

Non siamo un’agenzia di collocamento e non vi promettiamo che troverete un lavoro, ma sicuramente potrete trarre qualche utile consiglio su come muovervi nel caso stiate cercando lavoro in Finlandia.

Innanzitutto, se avete una formazione di tipo tecnico, specialmente nel campo delle telecomunicazioni o dell’informatica, partirete avvantaggiati rispetto a chi ha una formazione di tipo umanistico. Molto richiesti dal mercato finlandese sono anche web designer e grafici. Questo non significa però che non ci sia un lavoro adatto anche per persone che non siano ingegneri o matematici.

In Finlandia danno molta importanza ai titoli e all’esperienza lavorativa. I titoli vi permettono di ottenere uno stipendio adeguato alla vostra formazione in ambito accademico e non. In molte aziende, generalmente, una laurea breve equivale ad uno stipendio minimo di circa 2200 € (lordi), mentre una laurea quinquennale vale sicuramente di più.

Attenzione, alcune delle più famose aziende, come ad esempio Accenture (vincitore del premio “Miglior Posto di Lavoro in Finlandia” nel 2007 e nel 2008) non assumono più candidati privi di laurea quinquennale. Se non avete completato gli studi universitari inviate i vostri curriculum quindi ad aziende adatte.

L’esperienza lavorativa è quella che viene maggiormente apprezzata e considerata dai datori di lavoro nella fase di ricerca di un candidato che possa soddisfare le loro esigenze. Gli anni di esperienza lavorativa ed i risultati raggiunti in precedenti occupazioni hanno anche moltissima influenza nella fase di negoziazione dello stipendio, visto che in Finlandia è molto comune il fatto che vi venga chiesto in fase di colloquio di fare la vostra richiesta di salario lordo su base annuale o mensile.

La conoscenza della lingua finlandese è relativa al tipo di lavoro che si sta cercando. Per lavori in ambito tecnico un inglese fluente può essere sufficiente. Comunque, vista la crisi del 2008 che non ha risparmiato neppure la Finlandia, il finlandese è sempre più richiesto, anche se non fosse un requisito necessario per la posizione richiesta. Comunque, grandi aziende finlandesi come Nokia, Wärtsilä o ABB, usano l’inglese come lingua aziendale. Dato il loro profilo multinazionale e i prodotti che sviluppano, queste utilizzano infatti documentazione esclusivamente in inglese.

[include file=/include/lsc.htm]

Grandi compagnie finlandesi come Nokia, Kone o UPM ricevono più di 1000 curriculum al giorno. Nel caso in cui troviate un annuncio con un numero di telefono, preparate il Curriculum Vitae (in formato pdf!) ma prima di mandarlo chiamate. Spesso il numero in questione è del Recruitment Office (ufficio risorse umane). Dite che siete interessati al lavoro e state per mandare un curriculum. In questo modo è più difficile che ignorino la vostra applicazione.

[include file=/include/firma.htm]

27 pensieri riguardo “Come trovare lavoro in Finlandia”

  1. Buon articolo, ma si dovrebbe tenere in considerazione anche il fatto che non solo i laureati cercano lavoro, spesso noi operai abbiamo solo la media inferiore, ma esperienza da vendere….

  2. Hai completamente ragione. Solo che per lavorare nel terziario o essere operai in Finlandia è richiesta una minima conoscenza della lingua finlandese. Ma se si é disposti ad impararla, si trova lavoro anche come operaio specializzato. Magari il consiglio é quello di prendere in loco comunque una piccola specializzazione (max 1-2 anni) visto che l’esperienza conta ma anche il pezzo di carta é necessario per fare l’operaio.

    Nel settore edile ad es. ci sono tanti estoni (specialmente in estate) che lavorando in Finlandia. Il fatto che la loro lingua sia molto simile al finlandese li aiuta moltissimo ad essere assunti in vari cantieri. Ovvio che anche il costo della manodopera estone sia piú basso di quella finlandese :-)

  3. Salve, vorrei avere informazioni circa la situazione in Finlandia a livello ambientale. Sono laureata in scienze della natura. Dove potrei trovare informazioni a riguardo? Grazie

  4. Ciao, sono una laureanda in Inglese e Nederlandese che conta di trasferirsi in Finlandia per dicembre…non parlo finlandese, ma spero di impararlo il prima possibile! Spero davvero di trovare la felicità che non ho trovato qui in Italia….

  5. quest’inverno vorrei andare in finlandia per imparare la lingua…sono un barista e parlo perfettamente inglese e spagnolo…pero mi chiedevo quante possibilita ho di trovare lavoro visto che i miei studi si fermano al diploma superiore?

  6. Ciao!
    Per tutti quelli che sono alla ricerca di un lavoro in Finlandia, penso sia una buona idea anche creare un profilo e caricare il proprio CV sul sito dell’Eures… in questo modo le aziende in cerca di personale potrebbero trovare proprio il vostro.
    In più è un servizio della Commissione Europea, quindi affidabile al 100%.

    Io volevo invece chiedere, come funziona in caso si volesse aprire un’attività propria?

  7. Io vi consiglio anche di registrarvi sul portare EURES e caricare il vostro CV, così saranno proprio le aziende a contattarvi in caso abbiano bisogno di personale che corrisponda al vostro profilo!

  8. a proposito, sapete anche dare qualche indicazione in merito all’apertura di una propria attività?

  9. Com’è la situazione in Finlandia per quanto riguarda il settore della sicurezza in ambito privato ?? …esiste in Finlandia la guardia particolare giurata e il servizio d’accompagnamento svolto da privati ? Grazie.

  10. Sono un ragazzo disoccupato in cerca di lavoro in Finlandia in edilizia sono con 7 anni di esperienza…….

  11. Sono a Tampere, sto partendo, tra mezzora ho il volo per rientrare. Sono una fotografa. Mi hanno trovata loro, roba che in Italia mai e poi mai sarebbe avvenuta. Ciò significa che è un paese che valuta la bravura di una persona e non se sei amico di questo o di quello come avviene in Italia. Faccio un lavoro che in realtà potrei fare anche qui. Quando sono arrivata ero piena di pregiudizi: pensavo che i finlandesi, come tutti i nordici, fossero persone fredde e scostanti. Un po’ lo sono, anche se ritengo più per timidezza e delicatezza che non per superbia. Sono stata trattata come una regina e ho incontrato persone che capaci di commuoversi e dimostrare affetto e amicizia e grande empatia. Mi piacerebbe tornare qui, anche perché una settimana è poco per capire e sicuramente il finlandese è una lingua difficilissima. Ma strana e musicalmente attraente, molto dolce. Ritengo che probabilmente vivere qui è difficile per il clima e il buio, ma che non sia più difficile che vivere in Valle d’Aosta, per esempio. Forse studierò il finlandese. E forse anche sarò di nuovo invitata ad ottobre a Helsinki. Venite a fare un giretto quassù. Potreste rimanere molto colpiti.

  12. ciao mi chiamo davide ho 38 anni sono disoccupato, in passato ho lavorato con diverse aziende di impianti elettrici , cerco lavoro lontano dall’italia purtroppo, la mia esperienza lavorativa è la realizzazione completa di impianti civili, il mio titolo di studio è la tersa media . Se è presente qualche impresa italiana sul territorio finlandese alla ricerca di operai, io sono a disposizione 3283082317

  13. Sono un architetto senior, da quasi 10 anni lavoro principalmente come interior designer, ma vorrei ampliare la mia esperienza anche in altri settori inerenti la mia professione.
    Che tipo di oppurtunità offre il mercato finlandese per la mia figura. Purtroppo non ho un buon livello di inglese, ma comunque dovrei impare il finlandese?

  14. Ciao. Io sono disabile sul lavoro e vorrei sapere come comportarmi quando arriverò in Finlandia, cioè se ci sono collocamenti per categorie protette come in Italia (sperando che in Finlandia funzionino)

  15. ciao a tutti sono COSIMO o lavorato sempre nella gatronomia ultimamente ho avuto un locale in asia,adesso vorrei fare un esperienza in finlandia qualcuno mi puo’ aiutare a cercare un lavoro in un ristorante o albergo come cuoco o aiutante pizzaiolo? grazie di cuore….il mio e-mail e: tesoromio00@yahoo.co.uk tel. in italia 0039-3735212594 grazie a tutti un bacione

  16. curriculum:
    Laurea quinquennale in psicologia università di padova 1997
    _ esperienze post università,
    Lavoro di supervisione operatori socio-sanitari,
    HOBBIES:
    escursionismo
    Alpinismo a livello medio
    Orticoltura
    H
    _ facilitatore gruppi auto mutuo aiuto per alcol/diabete/tossicodipendenti/psichiatrici.
    _ esperienze in 4 comunità terapeutiche per tossicodipendenti
    Ho

  17. ciao a tutti .io in questo momento mi trovo in finlandia con la mia ragazza da un mese ,lei essendo finlandese a trovato lavoro.a me da europeo non mi anno dato il permesso di soggiorno perchè non ho lavoro.il fato è che non saper parlare il finlandese e l’inglese mi penalizza molto .quindi fra tre mesi devo ritornare in italia obligatoriamente. vivo a Pori se qualcuno mi sa aiutare si faccia sentire .grazieee :)

  18. ciao mi chiamo yassine ho 32 anni sono disoccupato, in passato ho lavorato con diverse aziende , cerco lavoro lontano dall’italia purtroppo, la mia esperienza lavorativa è la realizzazione completa , il mio titolo di studio è la tersa media . Se è presente qualche impresa italiana o straniera sul territorio finlandese alla ricerca di operai, io sono a disposizione. sbatta@lve.it 3467101517

  19. Sono un ragazzo con una moglie e 3 figli avrei bisogno urgente di lavorare mi potette aiutare preferirei essere contattato x telefono non mi trovo la passauord3891411083

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>