Il divorzio in Finlandia

Finlandia: il tasso di divorzio tra i più alti del mondo

La Finlandia è un paese strano: le coppie tendono a sposarsi molto giovani, certamente più giovani che in Italia. Spesso, già verso i 28 anni, le coppie iniziano a figliare indipendentemente dal loro status sociale (non è raro vedere studentesse madri, o studenti padri). Il rovescio della medaglia è un tasso di divorzi altissimo, ben il 54%!
Prima di sposarvi con una o con un finlandese, date un’occhiata alle statistiche!
Il divorzio in Finlandia

Perché quindi i finlandesi si sposano presto e poi una coppia su due divorzia nel giro di qualche anno? Al di là delle ovvie motivazioni sentimentali (aver trovato un altro lui o un’altra lei), i motivi sono molteplici, e proveremo ad elencarli di seguito.

In primo luogo la Finlandia è un paese culturalmente avanzato, dove le donne finlandesi hanno diritti e salari equivalenti a quelli degli uomini: in altri paesi molte coppie non possono permettersi un divorzio. Per una donna finlandese, semplicemente, è possibile mantenersi in maniera autonoma. Di conseguenza, i matrimoni durano solo se sono effettivamente solidi.

In secondo luogo sia il processo di sposarsi che quello di divorziare sono burocraticamente di facile attuazione. Si tratta semplicemente di riempire poche carte e aspettare pochissimi mesi. Se la donna ha un lavoro, il marito non è nemmeno tenuto a pagarle gli alimenti come è consuetudine fare in Italia. Gli unici obblighi riguardano i soldi necessari al sostentamento degli eventuali figli in comune.

Un altro motivo potrebbe essere legato agli ambiti lavorativi: certe persone passano 10 o più ore al giorno in ufficio, magari in team molto affiatati. Non è raro che qualcuno veda i colleghi più della sua famiglia. Un simile ambiente, va da sé, può essere terreno fertile per nuove love story, e anche in questa classifica la Finlandia si piazza in prossimità della vetta.

Infine vanno considerate le motivazioni religiose. La Finlandia non ha un grandissimo tasso di credenti o praticanti: l’alto tasso di divorzi è quindi dovuto anche a questo processo di secolarizzazione che non riconosce il matrimonio come un vincolo eterno e indissolubile anche quando nella coppia ci sono problemi piuttosto evidenti.

Da non sottovalutare inoltre il fatto che tantissime sono le persone con più di un divorzio alle spalle. Questo fa lievitare le statistiche con il numero di divorzi procapite quando realmente è una più piccola fetta della popolazione che semplicemente ha due o tre divorzi alle spalle.

La Finlandia è il secondo (terzo secondo alcune classifiche che vedono la Bielorussia sfidarne il predominio) paese al mondo per tasso di divorzi, superato solo dalla Svezia (54.9%). Insomma, pensateci bene!

Storia d’amore con un finlandese (o una finlandese)

Cosa c’è da aspettarsi da una relazione d’amore con un finlandese?

Se si pensa ad una relazione d’amore con un o una Finlandese, si fa spesso riferimento alla relazione con una donna finlandese. E a ragione. La maggioranza delle coppie sono composte da un uomo italiano e una donna finlandese, ma di certo non mancano le eccezioni. Cerchiamo di analizzare quali sono le principali differenze in una relazione tra i due popoli.
Famiglie ristrette, libertà e riservatezza, ecco cosa vi aspetta se vi trovate in una relazione con un finlandese.

Il ponte dell'amore a Helsinki

Italiani in Finlandia

In Finlandia ci sono tanti stranieri, ben 120.000 nel 2006 su una popolazione di 5 milioni (dati di Demographic Statistics). Di questi, la maggior parte sono russi, estoni e svedesi, ma anche, ovviamente, italiani. Degli Italiani residenti in Finlandia in quell’anno ce n’erano 1200. Alcuni sono rimasti dopo l’Erasmus a fare i ricercatori (le università sono molto appetibili per molti “cervelli in fuga” dall’Italia), molti sono venuti per lavoro: aziende come Nokia, Pöyry, Wärtsilä, Kone o ABB sono ricche di italiani. Ma tanti altri, la maggior parte, sono venuti perché in una relazione con un o una Finlandese.

Non è difficile immaginare il perché degli uomini italiani. È difficile resistere alle donne finlandesi, così belle e indipendenti. Il 75% di quei 1200 italiani è infatti di sesso maschile (dati di Demographic Statistics. E le donne italiane? Per alcune di loro, il carattere riservato, modesto, per niente esuberante dell’uomo finlandese, sommato all’essere spesso alto, biondo e con uno stile “dark”, forma un mix irresistibile.

L‘alta qualità della vita e il modello economico-sociale nordico convince molti italiani a restare e mettere su famiglia in Finlandia.
Ma com’è allora la storia d’amore con un Finlandese o una Finlandese?

Libertà e indipendenza

Una delle prime differenze è senza dubbio il fatto che ai finlandesi piace la loro libertà e indipendenza, e bisogna rispettarla. Questo funziona anche al contrario. Non significa solo che i finlandesi vi lasceranno liberi di uscire spesso la sera con gli amici, ma anche che, in casa, loro avranno bisogno di tempo da soli e in silenzio. Abituati alle famiglie numerose e spesso ad amici e parenti invadenti, è difficile per un italiano all’inizio accettare e capire questi momenti di solitudine che tutti i finlandesi hanno e che possono durare anche ore: i finlandesi sono un popolo abbastanza introverso, che ha bisogno di tempo e spazio da dedicare a sé stessi.

Per i maschi italiani gelosi: le donne finlandesi spesso escono con le amiche, fatevene una ragione! Come a voi piace tornare alle ore piccole, anche loro hanno il diritto di farlo. Per controparte, anche gli uomini finlandesi sono generalmente molto rispettosi della libertà delle loro compagne e la gelosia si limita all’essere protettivi, ma non in modo possessivo com’è tipico dei maschi italiani.

La casalinga finlandese non esiste

La casalinga è un mestiere che in Finlandia non riscuote molto successo. La donna finlandese studia (più del 70% dei laureati universitari sono donne) e lavora tanto quanto l’uomo. I lavori domestici quindi, sono un dovere di entrambi. Tenere tutto in ordine, pulire, fare la lavatrice, stendere il bucato, cucinare, stirare… in alcuni casi anche riattaccare bottoni o rammendare i calzini: preparatevi.

Assenza per paternità in Finlandia

In caso di maternità, le donne finlandesi sono solite prendere da 10 mesi a 3 anni di aspettativa. Ma anche gli uomini passano del tempo in casa: in Finlandia i padri prendono regolarmente almeno 1 mese di paternità, in molti casi anche 2 o 3.

Differenze culturali: come dimostrare l’amore in Finlandia

Abitare in Finlandia può essere uno schock culturale per molti italiani e specialmente in una relazione con un o una finlandese alcuni comportamenti che possono essere ovvi per la nostra cultura, sono del tutto estranei a quella finlandese. Pensiamo ad esempio il mandarsi miriadi di messaggi o telefonarsi spesso in caso di distanza: è assolutamente normale che una un finlandese non vi chiami per ore e ore. Non sanno cosa state facendo e non vogliono disturbare, ma in realtà si fidano di voi!

Persino pagare fuori a cena è una delle differenze culturali in una relazione con un finlandese. I ragazzi finlandesi non pagheranno la cena e spesso neanche il caffè. Si paga da un conto comune alla coppia o si divide. L’uomo finlandese è un romantico pratico, non farà regali fuori dalle date importanti e non comprerà i fiori, ma dimostrerà l’amore con altri, piccoli e ben più pratici gesti, come grattare il ghiaccio della macchina d’inverno dalla sua e dalla vostra macchina.

Litigare con un o una finlandese: non alzate la voce!

A parte alcuni casi rari, i finlandesi non alzano la voce, non fanno scenate. La comunicazione è diretta, spesso anche troppo. Questo vuol dire che non assisterete a litigi in strada o sentirete le urla dei vicini come in Italia, i finlandesi vi daranno la loro versione pacatamente e altrettanto si aspetteranno da voi. Alzare la voce è mancanza di rispetto. Quando ferite un o una finlandese, li vedrete chiudersi in loro stessi. Evitate per un po’ di parlarne o convincerli a parlare. Per un finlandese il litigio a quel punto è già finito. Seguiranno momenti o ore di silenzio finché non decideranno di tornare da voi per ridiscuterne o semplicemente lasciar “cadere” la discussione.

Relazione a distanza con un finlandese

Sovente le coppie nate da Erasmus o vacanze in Finlandia possono avere periodi più o meno lungo di relazione a distanza. Come gestirle? Dato il carattere indipendente dei finlandesi e la tecnologia che accorcia sempre più le distanze, non avrete grosse difficoltà a mantenere un rapporto, se ci sono sentimenti veri alla base. Inoltre i finlandesi non hanno nessuna difficoltà a muoversi o viaggiare da soli, quando hanno un po’ di tempo. Perciò i momenti di incontro anche in una relazione a distanza con un o una finlandese possono essere frequenti durante l’arco dell’anno.

I finlandesi dicono ciò che pensano e se pensano che non abbia senso non lo dicono affatto. Non parlano per evitare momenti di silenzio come facciamo in Italia. E’ normale fare un viaggio in macchina dove per qualche ora nessuno dice niente. Non prendetelo come un brutto segno riguardo la vostra storia d’amore che probabilmente sta andando a gonfie vele 😉

Ragazze Finlandesi

Le ragazze finlandesi: indipendenti e senza pregiudizi

Chi si è già trasferito in Finlandia ci è già passato. Ci si trasferisce da queste parti per due motivi: per lavorare nell’IT… o per una donna. Le ragazze finlandesi, occhi azzurri, bionde, bellissime, sono uno dei migliori biglietti da visita della Finlandia e noi uomini italiani ne veniamo come ipnotizzati… A volte però, la magia è solo fumo negli occhi…

Le ragazze finlandesi sono tra le donne più belle del mondo. Guai comunque a trattarle come delle bambole: il popolo finlandese è molto orgoglioso della loro indipendenza e della loro cultura. Le donne non ne sono un’eccezione. Una donna finlandese ha sempre bisogno di spazio per esprimere la sua personalità, spesso a scapito dell’uomo.


Da Marilyn Monroe, passando per Pamela Anderson (che vanta origini finlandesi!) fino a Charlize Theron e Paris Hilton, le bionde sono tra le più amate da noi italiani. E quanto fece parlare Anna Falchi al suo arrivo in Italia? Bene…la mamma di Anna Falchi è originaria di Tampere.

Appena arrivati in Finlandia noterete tante ragazze bionde con occhi azzurri e visi bellissimi. Le donne finlandesi sono oggettivamente splendide. Se poi arrivate d’estate preparatevi a giornate sconvolgenti per gli occhi di un italiano non abituato. Quando inizia a far caldo, i pantaloni diventano hot-pants, le gonne sono corte, le magliette smanicate e la quantità di pelle bianca in attesa di scottatura è impressionante.

No donna oggetto: le ragazze finlandesi sono indipendenti

Ma le donne finlandesi non amano essere considerate bamboline o oggetti del desiderio. Ci tengono alla loro indipendenza e non si lasceranno abbindolare facilmente dal classico playboy italiano.

Parlare con le ragazze finlandesi

Le ragazze finlandesi parlano fluentemente l’inglese. Se non parlate bene l’inglese vi sarà difficile comunicare inizialmente con una sconosciuta. Poiché i finalndesi parlano tante lingue straniere, non sarà difficile trovare qualcuna che parli italiano, più o meno bene.

Se invece parlate inglese non avrete difficoltà a conoscere una ragazza finlandese, in quanto qui le ragazze sono molto aperte, curiose, e non disdegnano una chiacchierata con sconosciuti…a differenza dei ragazzi finlandesi che sono fondamentalmente più timidi e hanno a volte bisogno di qualche bicchiere per poter socializzare.

In generale comunque, i Finlandesi sono un popolo abbastanza amichevole, che ama parlare con gli stranieri e praticare l’inglese. Unico consiglio: fate tante domande.

Uguaglianza tra i sessi

Qui le donne hanno guadagnato il diritto di voto nel 1906 (40 anni prima che in Italia!), la Finlandia è l’unica nazione al mondo in cui il Presidente della Repubblica e il Primo Ministro sono state due donne nello stesso tempo! Insomma, la donna finlandese sa come far valere i propri diritti e il senso di uguaglianza con l’altro sesso è molto forte.

Cura del corpo

Una ragazza finlandese si riconosce anche da questo. La bellezza qui è molto acqua e sapone. Sono poche le donne che usano trucchi pesanti o che sono vestite in modo appariscente.

Le donne finlandesi comunemente si tingono i capelli… sia di biondo che di nero. Quasi tutte le ragazze bionde e more, in Finlandia, sono tinte. Il biondo naturale è abbastanza scuro (il cosiddetto “biondo cenere”) e molte ragazze preferiscono schiarirlo ricorrendo alla tinta. Cosa opposta per le sopracciglia, che sono spesso tinte più scure. per farle risaltare di più. Anche le more sono tinte. Lo noterete dopo poco che siete arrivati: i capelli scuri naturali sono tipici solo delle popolazioni Sami, in Lapponia.

Riguardo la cura di alcuni particolari le finlandesi sono simili alle ragazze svedesi e diametralmente opposte alle ragazze russe ed estoni, che invece sono sempre molto curate fino ai minimi particolari. Le ragazze finlandesi, pur essendo spesso molto trendy, non indossano capi firmati o made in Italy, e quando camminerete per le strade vi sembrerà di assistere ad una sfilata di capi H&M: il look nordico qui va per la maggiore. Al Nord la moda viene dettata spesso dalle ragazze svedesi, sempre al passo con l’ultima fashion e le prime a sperimentare i capi che poi diventeranno tendenza in tutta la Scandinavia.

A differenza delle ragazze russe invece, le coetanee finlandesi non fanno molta attenzione alle unghie e, infatti, non è raro vedere smalto non perfettamente curato.

Sesso e Ragazze Finlandesi

Visto che le ragazze finlandesi sono uno dei principali motivi per cui un uomo italiano va in vacanza a Helsinki ci sembra giusto darvi alcuni consigli anche sul sesso.

Le ragazze finlandesi sono più aperte, mentalmente, delle ragazze italiane, e a volte perfino dei ragazzi italiani. Per i finlandesi non è una cosa inaudita andare a letto insieme dopo una bella serata e non salutarsi neppure il giorno dopo per strada. E una donna non ha paura dei giudizi sociali: qui fare sesso non è un motivo per venire stigmatizzate.

Anche se a volte l’abuso dell’alcol potrebbe portare a scelte sbagliate, cercate di stare attenti! Evitate una gravidanza indesiderata ma soprattutto il contagio di malattie veneree. Usate sempre il preservativo!

Posso offrire un drink ad una ragazza finlandese?

Ci sono teorie discordanti su questo punto ma un fatto è certo: la ragazza finlandese lavora e non cerca un uomo che la mantenga. Pagare un drink ad una ragazza in Finlandia può essere visto come un tentativo di “comprarla”. State sicuri comunque di trovare anche qui la donna che vi accompagnerà al bancone sorridente, si farà offrire un drink e sparirà non appena avrà finito di sorseggiarlo.

Farete molto più colpo se quando lei chiederà: “Prendiamo qualcosa da bere?”, risponderete con un: “Sì, per me una birra, grazie”. Dopo un primo momento di sorpresa, apprezzerà e vi comprerá da bere. Il prossimo drink però lo dovrete offrire voi!

Se vi capiterà l’occasione di fare una sauna comune, le ragazze saranno probabilmente completamente nude, così come sarete voi. In Finlandia è uso fare la sauna nudi. Se non vi ritenete in grado di sopportare la “pressione”, non andate! E ricordate che le saune non sono fatte per far sesso.