Finlandese ubriaco si butta dal primo piano

Tragicomica vicenda a Roma

Una pattuglia di polizia municipale ha fermato a Roma un uomo finlandese per disturbo della quiete pubblica. Trovato senza documenti e in stato di ubriachezza, l’uomo è stato portato al comando per l’identificazione. Attendendo le consuete procedure, l’uomo finlandese ha chiesto di fumare una sigaretta fuori e ha tentato poi la fuga dal parapetto del primo piano del comando, cadendo malamente e riportando un trauma cranico e un braccio rotto.

Volete saperne di più sui Finlandesi e l’alcol?

I Finlandesi e il rapporto con l’alcol

[include file=/include/firma.htm]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>