Gli ostelli di Helsinki

Gli ostelli di Helsinki: puliti, economici e in una buona posizione

Se avete deciso di venire in vacanza a Helsinki l’ostello potrebbe essere una buona opzione dove alloggiare, specialmente in estate. Ci sono diversi ostelli nelle capitale finlandese, situati nei punti strategici della città.
Dormire su un’isola fortificata!

A Helsinki ci sono parecchi ostelli, che vi potranno ospitare durante la vostra permanenza. Alcuni sono aperti tutto l’anno mentre altri solo d’estate.

L'interno dell'Eurohostel di Helsinki

Gli ostelli a Helsinki sono situati in centro o nelle zone limitrofe, e uno sull’isola di Suomenlinna. Gli ostelli in Finlandia sono puliti, sicuri e danno la possibilità di avere sia camere private che dormitori comuni, più economici. Accettano pagamenti con carta di credito e il personale, molto disponibile nella tradizione finlandese, parla benissimo anche l’inglese.

E’ possibile affittare biciclette e internet è garantito, sia con postazioni nelle hall che come copertura Wi-Fi.

La carta dell’Associazione Finlandese degli Ostelli della Gioventù (Suomen Retkeilymajajärjestö) vi permetterà di avere sconti in parecchi esercizi ed è consigliabile per permanenze lunghe.

Ostelli nel centro di Helsinki

In pieno centro c’è l’Hotel Finn (Kalevankatu 3b), di fronte ai grandi magazzini Stockmann. Questo ostello dispone di stanze private da due a quattro persone. Il prezzo varia con la stagione, meglio contattare l’hotel prima della prenotazione. L’edificio è un vecchio palazzo del centro e d’inverno potrebbe essere talvolta freddo.

Nella zona di Kamppi si trova l’Hostel Academica (Hietaniemenkatu 14). Questo ostello è aperto solo dal 1 giugno al 1 settembre ma la sua posizione è perfetta, in pieno centro ma non distante dalla spiaggia di Hietaniemi, affollata durante le giornate estive. Tutte le camere sono dotate di servizi. Rinnovato nel 2011.

Nel quartiere Punavuori c’è l’Hostel Erottajanpuisto (Uudenmaankatu 9). L’ostello, aperto tutto l’anno, offre dormitori fino a otto persone. E’ accessoriato con un piccolo cucinino. Anche gli animali sono ammessi con un costo aggiuntivo. La colazione è disponibile anch’essa con un costo aggiuntivo.

Altri ostelli a Helsinki
L’ Eurohostel (Linnankatu 4) si trova nell’esclusivo quartiere di Katajanokka, vicino al terminal della Viking Line. L’Eurohostel è uno degli ostelli più grandi della Scandinavia e offre camere fino a tre persone. L’ostello è fornito di sauna, a cui si può accedere gratuitamente la mattina. Colazione a pagamento.

Sull’isola di Suomenlinna potrete alloggiare all’Hostel Suomenlinna (Suomenlinna C9). Suomenlinna è raggiungibile dalla centrale Piazza del Mercato con i frequenti battelli, che impiegano circa 20 minuti. L’ostello dispone sia di camere private che di dormitori comuni da 6 a 10 persone. Gli asciugamani e la colazione non sono inclusi nel prezzo.

Nei pressi dell’Olympiastadion nel quartiere di Töölö c’è lo Stadion Hostel (Pohjoinen Stadiontie 4). Questo ostello, distante circa due km dal centro è raggiungibile con tanti bus o tram. L’ostello è molto grande, ma ha solo dormitori condivisi da 12 persone. E’ fornito di cucina e aperto tutto l’anno tranne la settimana di Natale.

Nella zona Est di Helsinki, all’interno del Rastila Camping, si trova il Summer Hostel Karavaani (Karavaanikatu 4). Aperto solo da fine giugno a inizio agosto, l’ostello si trova a due passi dalla metropolitana ma lontano dal centro, in riva al mare. Ideale se volete stare a contatto con l’incontaminata natura finlandese.

[include file=/include/lsc.htm]

Lo Stadion Hostel è stato il primo ostello in Finlandia a ricevere il certificato di qualità “HI Quality” da parte di Hostelling International.

[include file=/include/firma.htm]

 

 

4 pensieri riguardo “Gli ostelli di Helsinki”

  1. Sbaglio o questi ostelli costan quasi come un hotel??
    Se uno vuole una camera per due con bagno ho trovato solo a quasi 70 euro…

  2. sarei interessato anche io a trovare lavoro e stanza in ostello almeno per i primi periodi. siete sicuri 70 euro a notte? ma è compreso anche da mangiare mi auguro..

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>