Google e la Finlandia

Google, data center in Finlandia

Ad Hamina, 200km a est di Helsinki, Goolge ha installato un data center raffreddato con l’acqua del Mar Baltico.
Il freddo Mar Baltico utilizzato per riscaldare i server di Google in modo ecologico.

Google, all’avanguardia nell’utilizzo delle energie rinnovabili, ha acquistato una vecchia fabbrica ad Hamina, nel sud della Finlandia, convertendola in un data center riscaldato pompando acqua fredda del Mar Baltico.

SeaWater Air Conditioning, o SWAC

Nessun sistema di refrigerazione viene utilizzato, solo ed esclusivamente l’acqua proveniente dal mare (mare che durante l’inverno è ghiacciato).
SeaWater Air Conditioning, o SWAC, è il nome dell’impianto.

Investimento molto costoso ma che nel lungo termine farà risparmiare moltissimi soldi contribuendo a non inquinare l’ambiente.

[include file=/include/firma.htm]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>