Frasario di sopravvivenza di finlandese

Frasario finlandese per districarvi nelle situazioni più disparate. Usare i gesti aiuta, ma non basta!

Uno dei problemi principali del turista è comunicare con le persone del posto. Dal cercare la fermata dell’autobus al chiedere informazioni sugli orari di apertura del museo, c’è una miriade di occasioni in cui un frasario può tornarvi utile.

Noio volevont savoir l’indiriss… per evitare di essere in situazioni come Totò in “Totò, Peppino e la Malafemmina” conviene portarsi dietro un frasario con le frasi più utili quando vi trovate all’estero!

Il primo consiglio è: provate con l’inglese. Infatti la maggior parte della popolazione in Finlandia è in grado di parlare inglese perlomeno ad un livello accettabile, se non fluente. È comunque possibile che, se vi trovaste sperduti nelle campagne in una zona remota della Finlandia, la vostra capacità di esprimervi nella lingua di Shakespeare possa non servire a molto. Non vi preoccupate! Noi di GuidaFinlandia abbiamo pensato a voi e abbiamo redatto un piccolo frasario di sopravvivenza.

Il secondo consiglio è: non cercate di imparare le frasi a memoria. Per esperienza personale possiamo dirvi che cercare di memorizzare una serie parole senza alcun significato apparente non vi porterà da nessuna parte, se non in una farmacia alla ricerca di aspirina per il mal di testa. La cosa migliore è stampare il frasario o organizzarlo per punti, al fine di trovare rapidamente la frase giusta da recitare al momento opportuno.

Come si pronuncia il finlandese

Il terzo consiglio è: imparate in anticipo come si pronuncia il finlandese (o finnico che dir si voglia). Gli italiani sono enormemente avvantaggiati in termini di fonetica, dal momento che sia il finlandese che l’italiano si pronunciano come si scrivono, al contrario dell’inglese o del francese. Diciamo che le maggiori difficoltà che può incontrare un italiano quando legge ad alta voce qualcosa in finnico sono relative agli accenti tonici e alle vocali.

  • Accenti: l’accento cade sempre sulla prima sillaba. Cfr kotona (“a casa”) e “cotone”: nella parola in finlandese l’accento è sulla prima sillaba, nella parola italiana sulla seconda.
  • Vocali: oltre alle “classiche” vocali A,E,I,O,U esistono in finnico altre tre vocali: Ä (a metà strada tra una A e una E, come la A nella parola inglese hat), Ö (grosso modo a metà strada tra una O e una E, come nel francese eau) e Y (come la U della parola francese tu). Esiste inoltre la lettera Å, usata nei nomi in svedese, che si pronuncia come la O in italiano.
  • Doppie vocali: un’altra particolarità che solitamente crea problemi all’ italiano sono le doppie vocali. In italiano esistono solamente le doppie consonanti, e il nostro orecchio non è abituato a distinguere una A da un’AA. Per i Finlandesi invece la differenza c’è e si sente, al punto da avere difficoltà a riconoscere una parola, quando viene erroneamente pronunciata con una sola vocale invece che con due. Fate un po’ di pratica aiutandovi con questo link:
    http://www.helsinki.fi/puhetieteet/projektit/Finnish_Phonetics/vokaaliesim.htm
  • Altre particolarità: la H è sempre aspirata (non muta come nell’italiano), la J si pronuncia come nell’italiano “jogurt”, l’arcaica W si pronuncia come una V.

Il quarto consiglio: siate creativi! Usate gesti, indicate con le mani, disegnate… ogni trucco vale pur di riuscire a cavarsela.

Frasario in finlandese

Riportiamo qui di seguito solo un frasario essenziale che potrà tornarvi utile durante il vostro soggiorno in Finlandia. Già se riuscite a imparare queste frasi farete un figurone parlando con i Finlandesi ma, se pensate di aver bisogno di ulteriore aiuto, è bene acquistare un frasario esteso per viaggiatori.

Le basi

Joo
No Ei
Salve/ciao Moi
Arrivederci Moi moi
Grazie Kiitos
Prego Ei kestä
Per favore non esiste! La forma più semplice da utilizzare per uno straniero consiste nel terminare una richiesta con un kiitos
Mi scusi Anteeksi
Bene hyvää
Mi chiamo… Nimeni on…
Come ti/si chiami/a? Mikä sinun nimesi on?
Parli/a inglese? Puhutko englantia?
Non parlo finlandese En puhu suomea
Aiuto Apua
Potrebbe darmi una mano? Voisitko auttaa minua?
Non capisco En ymmärrä
Ho bisogno di… Tarvitsen…
Vorrei… Haluaisin…
Questo/a Tämä
Quello/a Tuo
Questi/e Nämä
Quelli/e Nuo
Niente Ei mitään
Tutto Kaikki

Chiedere indicazioni
Potrebbe dirmi dove mi trovo? Voisitko kertoa missä olen?
Dove si trova… Missä on ….
Come faccio ad arrivarci? Miten pääsen sinne?
Quanto tempo ci vuole per arrivarci? Kauanko matka kestää?

Ore e orari
Che ore sono? Mitä kello on?
A che ora chiude? Moneltako se menee kiinni?
A che ora apre? Moneltako se aukeaa?

In un esercizio commerciale
Posso pagare con la carta di credito? Voinko maksaa luottokortilla?
Posso avere… ? Saisinko…
Un po’ Vähän
Molto Paljon
Senza… Ilman…
Questo è incluso nel prezzo? Sisältyykö tämä hintaan?
È troppo caro Se on liian kallis
Avreste qualcosa di più economico? Olisiko teillä jotain halvempaa?

[include file=/include/lsc.htm]

Se sapete un po’ di l’inglese o tedesco potete orientarvi leggendo le scritte in svedese, dal momento che grossomodo questa lingua è a metà strada tra le due sovra citate. Nel caso sappiate parlare il tedesco, il russo o lo spagnolo potete tentare di comunicare servendovi di queste lingue; sono tra le lingue straniere più conosciute.
E potete sempre provare persino con l’italiano! Molti finlandesi amano il nostro Paese e si dedicano allo studio della sua lingua.

[include file=/include/firma.htm]

Un pensiero riguardo “Frasario di sopravvivenza di finlandese”

  1. E’ un linguaggio bellissimo e mi piacerebbe avere contatti con il popolo finlandese,
    Abbiamo nelle Marche, zona San benedetto del Tronto, un agriturismo con piscina con annessa una elisuperficie per atterraggio e partenza elicotteri, con la possibilità di avere a disposizione uno o due elicotteri per godersi dall’alto il territorio marchigiano.
    Offriamo la nostra struttura per un gradevole servizio di soggiorno e per un collegamento veloce e sicuro su tutto il territorio nazionale.
    I servizi relativi al soggiorno possono essere verificati direttamente sui siti: domus petrae bed & breakfast, domus petrae.eu, domus petrae farmhouse and B&B – homeaway, mentre per l’attività di volo può essere contattato direttamente il sottoscritto, via mail o per telefono.
    Sperando di aver fatto cosa gradita, augurandomi una possibile futura collaborazione, Le invio i miei più cordiali saluti.
    Carlo Tipaldi
    329 0176327

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>