I dolci alla cannella

Ricette tipiche finlandesi

I korvapuusti, tipico dolce finlandese alla cannella

I dolci alla cannella (korvapuusti) sono una delle ricette più tradizionali della pasticceria finlandese e ne esistono innumerevoli versioni. Qui ne presentiamo due leggeremente diverse. A voi la scelta.

Prima ricetta

    Ingredienti:

  • 1 kg farina
  • 500 gr latte
  • 50 gr lievito
  • 1 uovo
  • 2 dl zucchero
  • un pizzico di sale
  • cardamomo
  • 150 gr margarina
  • per la farcitura

  • margarina, zucchero in grani o perlato, cannella in polvere

Scaldate a 37-40 gradi il latte e unite uova, zucchero, sale e cardamomo. Aggiungete anche metà della farina e il lievito. Quando l’impasto è omogeneo aggiungete la margarina sciolta e il resto della farina. Fate un bell’impasto e lasciatelo crescere per un’ora. Quando l’impasto è cresciuto stendetelo col mattarello in una sfoglia di un centimetro di spessore e spennellare margarina, zucchero e abbondante cannella. Arrotolate, tagliate diagonalmente (a forma di V) questo rotolo in paste da 2-5 cm e schiacciate leggermente al centro di ogni pezzo per dare la classica forma. Fate crescere per un paio d’ore, spennellate la superficie con dell’uovo sbattuto, aggiungete zucchero in grani e mettete in forno per 10 minuti a 250 gradi.

Seconda ricetta

    Ingredienti:

  • 4dl acqua
  • 50 gr lievito
  • 14dl farina
  • 1 uovo
  • zucchero in grani e cannella

Unire acqua e lievito, aggiungere la farina e mescolare per ottenere una massa omogenea. Lasciar crescere per 40-50 minuti.

Stendere la sfoglia fino allo spessore di un centimetro, aggiungere cannella e zucchero abbondantemente.

Rotolare, tagliare a triangolo e schiacciare leggermente al centro. Far crescere per altri 10-15 minuti. Spennellare con uovo crudo e aggiungere in superfice un po’ di zucchero in grani.

Far cuocere in forno per 15 minuti a 200 gradi

Torna a ricette finlandesi.

Un pensiero riguardo “I dolci alla cannella”

  1. provo a dare io una risposta sul lievito, è sicuramente di birra, l’altro non si può far lievitare fuori dal forno, per il peso è più complicato perché 1 dl corrisponde a 100 ml, ma non c’è il corrispettivi in grammi, io ho quei contenitori in vetro con i dl, oppure il classico biberon lì ci sono i millilitri e puoi misurare, io li faccio in giornata

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>